Che cos'è il Nordic Walking e i suoi benefici - Nordic Walking Savona

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Che cos'è il Nordic Walking e i suoi benefici

Il Nordic Walking
Il Nordic Walking è una camminata naturale
che  viene supportata dall'ausilio funzionale di due bastoncini per  apportare una serie di benefici quali il coinvolgimento di un maggior  numero di muscoli per aumentare il dispendio energetico e favorire un  esercizio migliore a livello cardiocircolatorio. La tecnica che si usa è  determinante per avere la massima resa, dal passo alternato  (l'alternanza dei movimenti braccio-gamba) si possono ottenere ottimi  risultati sia a livello fisico sia mentale.
Attraverso le "5 Fasi" che si apprendono durante il  corso, è possibile riscontrare immediatamente dei benefici del tutto evidenti:
  • Perdita di peso: coinvolge il 90% dei muscoli ed è un allenamento completo per tutto il corpo;
  • Migliora la flessibilità: scioglie le contrazioni nelle spalle e la mobilità della colonna vertebrale;
  • E' un ottimo allenamento cardiocircolatorio, aiuta la respirazione e la capacità aerobica;
  • Evita sovraccarichi: si riducono le sollecitazioni sulle articolazioni grazie all'uso dei bastoncini;
  • Anti-stress: migliora il tono dell'umore e libera endorfine che contrastano ansia e depressione;
  • Rinforza: il sistema immunitario e stimola la creatività;
  • Mantiene in esercizio 4 delle 5 forme principali di sollecitazione motoria: resistenza, forza, mobilità e coordinazione;
  • È  incrementata l'ossigenazione dell'intero organismo, grazie al  coinvolgimento attivo della muscolatura ausiliaria dell'apparato  respiratorio.
Il Nordic Walking è più efficace del 40-50%  rispetto al walking, infatti, richiede un enorme consumo di energia in  virtù dell'elevato coinvolgimento muscolare (il 90%, ovvero circa 600  muscoli)
Per comprendere meglio possiamo dire
Nella camminata si fanno:
ogni 10 minuti 1000 passi e ogni ora 6000 passi
Nel nordic walking si fanno:
ogni 10 minuti 1000 passi e 1000 spinte con le braccia e ogni ora 6000 passi e 6000 spinte con le braccia
Grazie  alla spinta dei bastoncini in modo alternato, la muscolatura viene  sollecitata anche nel tronco e nelle braccia, quindi rispetto alla  camminata e al jogging si ottiene:
- Un allenamento efficace per tutto il corpo
- Lo scioglimento delle contrazioni nelle spalle e nella nuca e il contemporaneo rinforzo
-  Un allenamento senza impatti, infatti, non ci sono ulteriori carichi  come nella corsa che possono arrivare a 4-5 volte il peso corporeo, anzi  proprio grazie all’uso dei bastoncini e soprattutto in discesa il peso  che andrebbe a gravare sulle articolazioni inferiori viene assorbito in  parte dai bastoncini, dalle braccia e dalle spalle, per questo il nordic walking è indicato anche a persone in sovrappeso o con problemi fisici alla schiena.

Con l’utilizzo dei bastoncini è possibile eseguire molti esercizi specifici di stretching, forza, destrezza e coordinazione.
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu